Home Notizie ALCAMO: CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO. I CARABINIERI SEQUESTRANO UNA DISCARICA ABUSIVA

ALCAMO: CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO. I CARABINIERI SEQUESTRANO UNA DISCARICA ABUSIVA

132

I Carabinieri della Stazione di Alcamo e i Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine Natura di Palermo – Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale, nell’ambito di un controllo straordinario del territorio finalizzato all’accertamento di violazioni ambientali, hanno deferito in stato di libertà B.V., alcamese, cl.69,  e, contestualmente, hanno proceduto al sequestro di un’area pari a circa 1100 mq adibita a discarica abusiva.

I Carabinieri, a seguito di segnalazione da parte del 9° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Palermo,hanno accertato che in un appezzamento di terreno sito nel Comune di Alcamo, il proprietario dello stesso, aveva abbancato, in assenza di autorizzazione, rifiuti speciali pericolosi e non, consistenti in elettrodomestici, veicoli non marcianti, materiale ferroso, olii esausti, batterie in piombo e pneumatici, imballaggi in plastica, R.A.E.E. ecomponenti meccaniche varie.

Alla luce di quanto rinvenuto, l’evidente stato di abbandono in cui versavano i vari rifiuti,nonché il loro essere danneggiati in più parti in misura tale da renderli senz’altro classificabili quali rifiuti speciali pericolosi e lo stato di miscelazione con cui rifiuti di vario genere erano accatastati, si provvedeva a sottoporre a sequestro penale le aree interessate dai rifiuti egli stessi ivi presenti, contestando al responsabile, il reato di Attività di gestione rifiuti non autorizzata.

 

comunicato stampa

Trapani, 19 maggio 2020