Home Sport MICHELE D’ERRICO E DAMIANO ARDAGNA SUGLI SCUDI ALLA HYBLA MAJOR

MICHELE D’ERRICO E DAMIANO ARDAGNA SUGLI SCUDI ALLA HYBLA MAJOR

72

Anche alla “Hybla Major 100” i portacolori della Polisportiva Marsala Doc, Michele D’Errico e Damiano Ardagna, hanno fornito formidabili prestazioni. Da Caltagirone ad Avola, passando per Grammichele, Vizzini, Buscemi e Palazzolo Acreide, cento chilometri di corsa senza sosta, piazzandosi alla fine nelle zone nobili della classifica. Ardagna e D’Errico, infatti, hanno concluso rispettivamente al 24esimo e al 30esimo posto assoluto. Damiano Ardagna ha tagliato il traguardo posto nel borgo marinaro di Avola con il tempo di 11 ore e 17 minuti, mentre D’Errico è

 

arrivato subito dopo (11 ore e 22 minuti), classificandosi al primo posto della sua categoria d’età (SM65) e laureandosi Campione Nazionale ACSI. A seguire le loro fatiche, immortalando i momenti topici, è stato il fotografo Francesco De Simone. Ma la società del presidente Filippo Struppa è stata rappresentata anche nel settore femminile. Alla competizione, infatti, per la Marsala Doc ha partecipato anche Matilde Rallo, che ha concluso 53esima assoluta e terza nella sua categoria d’età. La “Hybla Major 100”, organizzata dall’Asd Palombella Running Avola, è stata prova del 19° Grand Prix IUTA 2021 di Ultramaratona e dei Criterium Regionali Fascia Sud. La gara ha attraversato tre province, Catania, Ragusa e Siracusa, con lunghe salite e temperature che hanno messo a dura prova tutti gli atleti.
L’Ufficio Stampa