Home Notizie SOTTOPASSO IN CORSO CALATAFIMI. I LAVORI RIENTRANO NELL’AMPIO PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DELLA...

SOTTOPASSO IN CORSO CALATAFIMI. I LAVORI RIENTRANO NELL’AMPIO PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DELLA STAZIONE FERROVIARIA

123

Un sottopasso sarà realizzato a Marsala dalla RFI, al fine di collegare Corso Calatafimi con Viale Fazio. L’opera rientra nel più ampio progetto “Easy e Smart Station” che si avvale di fondi Pnrr (2 milioni e 300 mila euro) per il programma di riqualificazione della stazione di Marsala, volto a migliorarne anche l’accessibilità. A seguito dell’approvazione del progetto definitivo, l’Amministrazione Grillo ha incontrato i tecnici della RFI per acquisire il cronoprogramma, con lavori che inizieranno nelle prossime settimane. È stato pertanto effettuato un sopralluogo – presente l’assessore Ivan Gerardi, il v. comandante dei Vigili urbani Salvatore Pocorobba e il geometra Mimmo Parrinello – nel punto di accesso del sottopasso, in via Cairoli. Da qui, tramite una rampa inclinata, si giungerà agli ascensori ed alle scale dotate di canaline portabici. Si tratta di un percorso ciclopedonale che si inquadra nell’obiettivo di migliorare l’integrazione tra la stazione ferroviaria e la città. In tale contesto rientrano, infatti, i lavori per garantire l’accessibilità in stazione delle persone a mobilità ridotta, il restauro del prospetto del fabbricato viaggiatori, il rinnovo degli impianti di illuminazione, il rifacimento dei servizi igienici, nonchè la rigenerazione di Viale Fazio – recente la demolizione di un immobile pericolante – con arredi e un look più accogliente. L’Assessorato alla Pianificazione, diretto da Giacomo Tumbarello, aggiunge che proprio in Viale Fazio sarà trasferito il terminal dei bus urbani, con positive ricadute sulla mobilità urbana, tenuto conto che si amplia la possibilità di parcheggio con il pieno utilizzo dell’ex scalo merci ferroviario.

Alessandro Tarantino