Home Notizie Sosta a pagamento: per il mese di aprile attiva in centro città...

Sosta a pagamento: per il mese di aprile attiva in centro città dalle ore 8 alle 20. Dal 1° maggio dalle 8 alle 24. Cala marina pedonale, dalle ore 17 alle ore 20, la domenica ed i festivi. Il sindaco Giuseppe Fausto e l’assessore Giovanni Todaro: “Dopo aver ottenuto la sospensione invernale, la ditta Ecoparking riprende la sosta a pagamento. Alla cala marina chiusura domenicale dalle ore 17 alle 20, fascia oraria di accertata necessità così da andare incontro alle esigenze di cittadini ed attività”

189

Castellammare del Golfo, 28 marzo 2024–-Dal 1° aprile riattivata la sosta a pagamento nelle aree indicate dalle strisce blu. Per tutto il mese di aprile la sosta a pagamento gestita dalla ditta Ecoparking, sarà attiva solo di giorno, dalle ore 8 alle 20, mentre dal 1° maggio dalle ore 8 alle 24.

Nel periodo invernale l’amministrazione comunale aveva chiesto ed ottenuto la sospensione della sosta a pagamento in tutta la città di Castellammare del Golfo fino al 31 marzo “rispondendo alle legittime richieste dei cittadini che hanno ripetutamente indicato che, dopo ottobre, la sosta a pagamento si rivolge quasi esclusivamente ai cittadini di Castellammare del Golfo che ne erano quindi penalizzati».

Dal 1° aprile e fino al 30 del mese, dalle 8 del mattino alle 20, per parcheggiare negli stalli definiti con le linee blu tutti i giorni, incluse le domeniche e i festivi, occorre acquistare il ticket orario nei parcometri, che si trovano lungo le vie interessate, ed esporre il tagliando all’interno dell’auto in posizione visibile e leggibile.
Dal 1° maggio si pagherà il parcheggio tutto il giorno dalle ore 8 alle 24.
Invariato il costo del ticket che prevede un euro l’ora.
Alla spiaggia Playa e a Guidaloca il servizio NON è ancora attivo e riprenderà il 1° maggio ma solo di giorno (si pagherà tutti i giorni fino alle ore 21 ed il sabato e la domenica fino alle 24).

Per le riduzioni previste per i residenti e per il rilascio dei pass occorre rivolgersi alla ditta Ecoparking nei locali della polizia municipale di Castellammare del Golfo, in via Segesta 221. Telefono 3487563388 – mail: ecoparking.castellammare.tp@gmail.com
Le aree interessate dalla sosta a pagamento sono: corso Garibaldi (tratto dalla via F. Crispi alla via G. Marconi), via G. Marconi (tratto che va dal c/so Garibaldi fino alla via Palermo), via Roma (tratto dal corso B. Mattarella alla via F. Crispi), via Peppino Impastato, via Segesta (tratto dalla via Trento alla via Duchessa) via Marina Petrolo (tratto dalla via G. Marconi all’angolo via Vittor Pisan), via Pisani (tratto dalla via Marina Petrolo al Silos), Piazza Petrolo e Piazza Santangelo

Intanto in viale Zangara, la cala marina, la domenica ed i festivi, dalle ore 17 alle 20, sarà attivo il controllo elettronico degli accessi

«La domenica ed i festivi abbiamo previsto una chiusura pomeridiana della cala marina, dalle ore 17 alle 20, poiché è una fascia oraria in cui si registra un notevole afflusso di visitatori, in particolare giovani avventori dei locali – spiegano il sindaco Fausto e l’assessore Todaro-. Allo scopo di rendere fruibile l’area limitiamo l’attivazione delle zone a traffico limitato e invitiamo gli avventori dei Comuni vicini a raggiungere la nostra città».

Comunicazione Castellammare del Golfo
(Annalisa Ferrante