Home Notizie LUNGOMARE MEDITERRANEO: HANNO PRESO IL VIA I LAVORI PER RIPRISTINARE LA SEDE...

LUNGOMARE MEDITERRANEO: HANNO PRESO IL VIA I LAVORI PER RIPRISTINARE LA SEDE VIARIA FRANATA A SEGUITO DELL’EROSIONE DEL MARE IL SINDACO MASSIMO GRILLO: “LA SINERGIA FRA GLI ENTI E L’INTERVENTO DEI PARLAMENTARI REGIONALI STEFANO PELLEGRINO E NICOLA CATANIA ALLA BASE DEL VELOCE INTERVENTO PER IL RIPRISTINO DELLA PIENA FRUIZIONE DELLA LITORANEA SUD”

37

Hanno preso il via questa mattina i lavori per la sistemazione della SP 84 nei pressi della zona antistante l’ex Fortino.

“L’azione sinergica degli Enti Locali interessati unitamente al finanziamento del Governo Schifani per interessamento dell’on. Stefano Pellegrino e dell’on. Nicola Catania (presentarono un emendamento congiunto) sono alla base di questo intervento che consentirà di ripristinare la piena viabilità sulla strada litoranea che da Marsala porta a Petrosino costeggiando tutti i lidi della zona sud – precisa il Sindaco Massimo Grillo”.

Sulla strada, nella prima decade di novembre si era aperta a causa dell’erosione del mare, una voragine che successivamente si è andata via, via ampliando. In quell’occasione il Sindaco Massimo Grillo effettuò un primo sopralluogo assieme a tecnici e al comando della Polizia Municipale e la strada fu messa in sicurezza in attesa degli opportuni lavori di riparazione.

Stamani l’avvio delle opere di ripristino della SP 84 coordinati dal Libero Consorzio dei Comuni grazie anche al finanziamento di 180 mila euro stanziati dalla Regione.

 

 

                                                                                                     Nino Guercio