Home Notizie BUONI SPESA. OLTRE 400 FAMIGLIE li hanno già ricevuti IN SETTIMANA SI...

BUONI SPESA. OLTRE 400 FAMIGLIE li hanno già ricevuti IN SETTIMANA SI procederà alla consegna degli altri

215

Un lavoro impegnativo e delicato quello che sta svolgendo il settore servizi sociali del Comune di Marsala riguardo alla consegna dei “buoni spesa” alle famiglie disagiate. Responsabili e dipendenti – affiancati da personale proveniente da altri Uffici – hanno già valutato oltre la metà delle 2.500 istanze pervenute con diverse modalità (cartacee, per mail, pec e telefono). Si tratta di una meticolosa e necessaria verifica delle dichiarazioni rese dai richiedenti, anche al fine di stabilire l’ordine di priorità da assegnare alle richieste. “Sono i più bisognosi, che non dispongono di alcun sostegno economico, quelli che stanno ricevendo i primi buoni spesa, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo; successivamente, si procederà con tutti gli altri nuclei familiari e prevediamo di completare la distribuzione entro questa settimana, compatibilmente con le risorse finanziare che lo Stato ha messo a disposizione”. Al momento, sono oltre 400 i buoni spesa prioritari consegnati ad altrettante famiglie che, a causa dell’emergenza epidemiologica, stanno subendo un grave disagio socioeconomico. Corrispondono a circa 180 mila euro e sommano i voucher  (del valore di 20 euro ciascuno) assegnati alle famiglie a secondo della loro situazione economica ed anagrafica. Com’è noto, l’importo dell’aiuto ai bisognosi – al fine di consentire loro l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità – viene determinato sulla base della consistenza numerica del nucleo familiare: un componente, 200 euro (10 buoni spesa); due componenti, 300 euro (15 bs); tre componenti, 400 euro (20 bs); quattro o più componenti, 500 euro (25 buoni spesa).
Ricordiamo che per rendere spendibili i buoni presso gli esercizi commerciali convenzionati occorre prima registrarsi tramite il portale web dedicato (https://buonispesa.sicare.it/sicare/buonispesa_login.php) o tramite l’applicazione “MUNICIPIUM” (scaricabile da Playstore/AppStore). A registrazione avvenuta e dopo la verifica d’ufficio, sarà immediatamente possibile utilizzare i buoni spesa.

COMUNICATO STAMPA

Alessandro Tarantino