Home Notizie Attività formative. L’Amministrazione Grillo incontra il Professionale Cosentino. Si pianificano possibili collaborazioni...

Attività formative. L’Amministrazione Grillo incontra il Professionale Cosentino. Si pianificano possibili collaborazioni e tirocini per studenti in ambito sociale

141

Ascoltando le parole di docenti e studenti, ritengo che ci siano ampi margini per instaurare un rapporto di collaborazione con l’Istituto, offrendo l’opportunità di fare esperienza sul campo e far comprendere anche la delicatezza del servizio sociale che il Comune offre alla collettività”. Lo afferma la vicesindaco Valentina Piraino, con delega agli Affari sociali, al termine dell’incontro con l’Istituto “Giovanni XXIII-Cosentino”, in particolare con docenti e studenti del Professionale (IPC) che offre percorsi di studio ad indirizzo Sanità e Assistenza Sociale. Si è trattato di un primo approccio formativo e informativo – richiesto dalla dirigente scolastica Maria Luisa Asaro – che coinvolge gli studenti del triennio conclusivo, con l’obiettivo di far conoscere loro l’attività sociale promossa dall’Amministrazione Grillo. Presente il dirigente comunale Gaspare Quartararo, è stata la docente Sandra Sorrentino ad illustrare l’offerta formativa del Professionale che, a conclusione del ciclo di studi quinquennale, rilascia un Diploma professionalizzante. Vale a dire, gli studenti conseguono il titolo di Operatore socio assistenziale (Osa). “Le competenze che questi giovani acquisiscono possono crescere attraverso tirocini e stage da svolgersi nel settore sociale, conclude la vicesindaco Piraino; in tal senso, ritengo si possa avviare un rapporto di collaborazione”. Sarà il settore sociale a valutare modalità e termini per un’eventuale Convenzione, d’intesa con la dirigenza scolastica.

Alessandro Tarantino