Home Cronaca MISILISCEMI: 76ENNE AVREBBE FATTO IL PIENO ALL’AUTO CON I SOLDI DELLA VITTIMA....

MISILISCEMI: 76ENNE AVREBBE FATTO IL PIENO ALL’AUTO CON I SOLDI DELLA VITTIMA. DENUNCIATO PER FURTO DAI CARABINIERI

449

I Carabinieri della Stazione di Misiliscemi hanno denunciato, per il reato di furto aggravato, un pensionato del ’47 che avrebbe fatto il pieno alla macchina con il credito di un’altra persona intenta ad aprire il tappo della benzina dell’auto.
A seguito della denuncia presentata dalla donna presso il Comando Stazione i Carabinieri hanno avviato un indagine per identificare l’autore del presunto furto. Dalle immagini estrapolate dai circuiti di videosorveglianza istallate presso il distributore di carburanti i militari dell’Arma hanno constatato la veridicità di quanto dichiarato dalla vittima. L’uomo, vista la donna che aveva autorizzato il pagamento con carta di credito, mentre era intenta ad aprire lo sportellino ed il tappo dell’auto che permettono il rifornimento, avrebbe afferrato la pompa e fatto il pieno alla propria auto. Nonostante la vittima provasse a fermarlo l’uomo, rifornita l’auto, prendeva dal portabagagli un bidone riempiendo di carburante anche quello per poi rimettere a posto la pompa e andare via.
Da una serie di accertamenti i Carabinieri hanno rintracciato l’auto, la targa e l’intestatario risalendo così al 76enne che si sarebbe impossessato di circa 80 euro in carburante, denunciandolo per furto.

Comando Provinciale di Trapani

COMUNICATO STAMPA

Trapani, 28 aprile 2023